Il cambiamento fa parte del ritmo della vita. E’ l’unica certezza! E quando si decide di conseguire uno scopo, è normale iniziare a cambiare qualcosa della propria vita.

Non sempre la motivazione è sufficiente, serve anche avere un piano da seguire soprattutto quando il processo di cambiamento richiede molto sforzo iniziale.

Ma cosa succede quando l’obiettivo prefissato è ancora troppo lontano?

Ti è mai capitato di fissare un determinato obiettivo personale o lavorativo e poi, per qualche ragione ti accorgi che è un pò lontano dalla tua rotta?

La cosa migliore è prendere consapevolezza del punto in cui ti trovi e poi iniziare a ritrovare il tuo obiettivo. Inizia è chiederti ” è veramente ciò che voglio?” La chiarezza è la chiave per procedere con i 7 step per il tuo cambiamento. E anche “ciò che voglio è una scelta dettata dalla mia ratio o dal mio cuore?”

La seconda cosa è usare la tua immaginazione. Dove lo vedi il tuo obiettivo rispetto a te? Lontano da te? a destra o a sinistra o dietro a te? Lo vedi a colori o in bianco e nero? Lo vedi piccolino e gigantesco? E’ importante questa “messa a fuoco” perchè ti aiuta velocemente a ritrovare il tuo scopo e non demordere.

A questo punto come fare per rimettersi nella giusta direzione?

Diciamo che ogni rotta che una persona persegue per raggiungere il proprio obiettivo è la rotta perfetta per quella persona. Ogni piccolo sassolino che incontra sulla propria strada serve ad insegnare e a far evolvere l’anima della stessa.

Ma c’è un modo per non perdersi e rimettersi in moto, soprattutto quando eventi improvvisi ed inaspettati hanno un pò mescolato le carte?

cambiamenti
7 step per il cambiamento

Ecco qui 7 step che puoi percorrere per riprendere il tuo cammino:

  1. Devi aver bene in mente e chiaro cosa vuoi cambiare
  2. Trova la tua leva interiore che ti ricorda il perché hai scelto quella determinata cosa
  3. Interrompi il tuo schema abitudinario
  4. Crea un’alternativa positiva e mettila davanti al tuo schema da cambiare
  5. Mettici concentrazione ed amorevolezza quando condizioni il nuovo comportamento
  6. Verifica quanto ti soddisfa questo nuovo cambiamento
  7. Crea l’ambiente adatto al tuo nuovo comportamento, scegli il tuo gruppo di pari.

by Berenice


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *