Obiezione! …nel networkmarketing

Please follow and like us:

Chi inizia l’attività di networker spesso si trova improvvisamente investito da una serie di obiezioni inerenti l’attività stessa di network, ed in particolare riguardo alla vendita dei prodotti, alla presunta incapacità di vendere e di parlare in pubblico, al non voler sembrare un “rompino” soprattutto nei confronti di familiari ed amici e chi più ne ha e più ne metta.

Ma che cos’è un’obiezione? perché viene mossa? cosa porta con sé un’obiezione?

L’obiezione può essere fatta o da persone esterne o dal proprio dialogo interiore. La cosa importante è sapere che sono sempre correlate fondamentalmente a queste 2 credenze limitanti: una verso se stesso ed una verso il networkmarketing.

  1. credenza limitante verso se stesso riporta le seguenti affermazioni:
  • non voglio rompere le scatole
  • non so vendere
  • non sono bravo come te/non sono spigliato o solare come te
  • non sono la persona giusta
  • non ho tempo
  • cosa penseranno di me gli altri …

2. credenza limitante verso il networkmarketing riporta le seguenti affermazioni:

  • è un sistema piramidale
  • è una truffa
  • è una setta…

Ricorda che chi obietta, spesso non conosce l’argomento e, peggio ancora, crede di saperlo. Parla per sentito dire o parla per paura che succeda qualcosa alla persona a cui vuol bene o, peggio ancora, parla per paura di vedere l’altra persona osare fare quel cambiamento tanto desiderato quanto temuto. Quindi prima di partire in bomba a rispondere, o prima di mollare ciò che hai intrapreso, guarda chi ti sta muovendo l’obiezione. Ne sa veramente? è un esperto per poter giudicare?

E la tua obiezione da dove proviene? dal tuo dialogo interiore o dalle persone esterne?

Non fermarti, vai avanti e credi nel tuo progetto. Questo lo devi a te.

by Berenice


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *